Politica

M5s: Conte, restituiti 2,7 milioni, politica è servizio

ROMA, 01 APR – “Una delle tante ragioni che mi rendono orgoglioso di essere il leader del Movimento 5 Stelle è il fatto che i nostri parlamentari si decurtano le indennità a loro spettanti per finanziare progetti di utilità sociale. Lo fanno da sempre e l’hanno fatto anche adesso. Abbiamo appena devoluto 2,7 milioni di euro a varie associazioni impegnate su emergenze economiche e sociali, sul tema dei diritti, su scenari di crisi nazionale e internazionale”. Così in un post il leader M5s Giuseppe Conte. “Le destinazioni sono state decise dai nostri iscritti, attraverso il voto online. Attraverso la rinuncia dei nostri eletti restituiamo parte delle indennità ai cittadini più bisognosi. È un gesto forse piccolo, che però nasconde un’idea grande della politica: impegno, servizio, bene comune”, conclude. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati