Politica

Lega: Zaia, nessuno messo all’indice in Consiglio federale

VERONA, NOV 5 – Al Consiglio federale della Lega “ieri c’è stata una bella riunione, durata tre ore, tutti hanno detto la loro, nessuno è stato messo all’indice. Poi il nostro segretario, che non è mai stato messo in discussione, ha fatto la sintesi”. Lo ha detto il presidente del Veneto, Luca Zaia. “L’11 e 12 dicembre c’è l’Assemblea federale – ha aggiunto – e ci sarà modo di affrontare questi temi su un documento di base. Io ho parlato di autonomia, che è tema strategico, e tutti hanno convenuto che dobbiamo chiudere la partita. Adesso dobiamo parlare dei problemi dei cittadini”, ha concluso Zaia. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati