PoliticaPrimo Piano

Lega, figlio di Arata assunto a Palazzo Chigi da sottosegretario Giorgetti

Questa è l'ultima accusa mossa alla Lega, già sotto l'occhio del ciclone per via delle indagini sul sottosegretario Armando Siri

Rischia di peggiorare la posizione della Lega nell’ambito dell’indagine che ha coinvolto il sottosegretario ai Trasporti Armando Siri, accusato di aver aver ricevuto denaro per modificare una norma da inserire nel Def 2018 che avrebbe favorito l’erogazione di contributi per le imprese che operano nelle energie rinnovabili, dietro le quali ci sarebbe la figura dell’imprenditore Paolo Arata. Secondo il “Corriere della Sera”, il figlio di Arata, Federico, è stato assunto a palazzo Chigi dal sottosegretario Giancarlo Giorgetti. Il contratto è stato firmato con il Dipartimento programmazione economica. È stato appena registrato dalla corte dei conti.

Tags

Articoli correlati