Politica

Haiti: arrestati presunti assassini del presidente Moise

ROMA, 08 LUG – I presunti assassini del presidente haitiano, Jovenel Moise, sono stati arrestati dalla polizia. Lo rende noto il Segretario di Stato di Haiti. La polizia nazionale ha fatto sapere di aver ucciso quattro “mercenari” coinvolti nell’omicidio e di averne in custodia altri due. “Quattro mercenari sono stati uccisi, altri due sono stati fermati e sono sotto il nostro controllo – ha detto il direttore generale Léon Charles -. Tre poliziotti che erano stati presi in ostaggio sono stati liberati”. Il presidente Moïse è stato assassinato da un commando armato in piena notte nella sua abitazione. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati