PoliticaPrimo Piano

Grillo nella bufera dopo aver firmato il “patto della scienza”

Centinaia dei suoi follower no-vax si stanno scatenando sulle pagine social di Beppe Grillo riempiendolo di insulti

Dopo la diffusione della notizia della firma del “patto della scienza” da parte di Beppe Grillo, il comico genovese è finito nel mirino degli insulti dei no-vax che lo seguivano sui social.
Il testo firmato da Grillo è stato proposto dal medico immunologo Roberto Burioni, il cui “patto della scienza” sostiene la ricerca scientifica, contrasta la pseudomedicina e, di fatto, si schiera dalla parte dei vaccini. Proprio questa ragione ha scatenato l’ira di centinaia di follower del politico, che hanno preso di mira le sue pagine sui social accusandolo di aver tradito il m5s.

I commenti sono durissimi: “mai più il mio voto dopo questo voltafaccia”, “ci avevate promesso di abolire i vaccini e invece adesso ce li volete iniettare con forza”. “Voltagabbana”. C’è anche chi posta un video del 1998, in cui il cofondatore dei Cinque Stelle si batte contro i vaccini, e sotto il commento sarcastico: “Questo Grillo qui di oggi è lo stesso di questo video?”

Tags

Articoli correlati