Politica

Grillo, chi è contro limite a mandati si arrocca al potere

ROMA, 17 GIU – “Appare sempre più opportuno estendere l’applicazione delle regole che pongono un limite alla durata dei mandati”. Lo scrive Beppe Grillo nel suo blog. “Alcuni obiettano – soprattutto fra i gestori che si arroccano nel potere – che un limite alla durata dei mandati non costituisca sempre l’opzione migliore, in quanto imporrebbe di cambiare i gestori anche quando sono in gamba: “cavallo che vince non si cambia” sembrano invocare ebbri di retorica da ottimati. Ciò è ovviamente possibile, ma il dilemma può essere superato in altri modi, senza per questo privarsi di una regola la cui funzione è di prevenire il rischio di sclerosi del sistema di potere, se non di una sua deriva autoritaria, che è ben maggiore del sacrificio di qualche (vero o sedicente) Grande Uomo”, prosegue. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati