Politica

Green pass: Patuanelli, Lega è diventato partito del No

RIMINI, 07 SET – “Il Governo non può tentennare” su temi come l’estensione del Green pass e “non ci possono essere posizioni diverse rispetto a quanto sostenuto in Consiglio dei ministri”. Lo ha detto il ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli a margine della fiera Macfrut di Rimini Il ministro punta al modello riforma della Giustizia con fiducia per l’approvazione di norme per il contrasto al contagio dove all’interno della maggioranza si è trovato un accordo. “A me sembra che la Lega sia diventato il partito del No. No al Green pass, no al reddito di cittadinanza”, ha detto il ministro che attacca così chi a suo tempo criticò i Cinquestelle di dire No a tutto. “Non bisogna avere indecisioni su come affrontare la pandemia perché si crea confusione nel Paese”, ha aggiunto Patuanelli. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati