Politica

Giustizia: M5S, vinta battaglia,giornali provano a dividerci

ROMA, 30 LUG – “Sulla riforma della giustizia il Movimento cinque stelle ha vinto una battaglia durissima, combattuta da solo contro tutti. E i risultati ottenuti, di grande importanza, si devono anche alla ritrovata compattezza del Movimento, in tutte le sue componenti: dalla guida autorevole e determinante di Giuseppe Conte, alla fermezza mostrata da tutti i ministri durante il Consiglio dei ministri, al contributo e al continuo sostegno offerto dai parlamentari.” Lo sottolinea in una nota il Movimento 5 Stelle. “Sui giornali, come sempre, si lavora per dividerci. Per minimizzare il successo raggiunto da Conte si prova a metterlo in contrasto con Di Maio. Ma Giuseppe Conte è stato convinto solo dagli obiettivi raggiunti, che erano gli stessi anticipati già nei giorni scorsi e confermati al mattino quando si è svolto il Consiglio dei ministri, così come i ministri, compreso Luigi Di Maio, si sono sempre lasciati ispirare dalla volontà di centrare un obiettivo importante per tutta la nostra comunità”, si spiega. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati