Politica

Giustizia: fonti M5S, su processi mafia non si transige

ROMA, 29 LUG – EMBED START Image {id: “editor_0”} Giuseppe Cointe fuori palazzo Chigi al termine dellÂ?incontro con il presidente del Consiglio Mario Draghi, Roma, 19 Luglio 2021. ANSA/GIUSEPPE LAMI EMBED END Image {id: “editor_0”} Da quanto si apprende da fonti del Movimento il M5s “non transige sulla mafia. I processi che riguardano i reati del 416 bis.1 che agevolano l’attività delle associazioni di tipo mafioso o si avvalgono dell’appartenenza alla mafia oltre al concorso esterno non possono concludersi con un nulla di fatto. “Si tratta – si spiega – di casi come il tentato omicidio, corruzione, tentata strage, estorsione, riciclaggio, sequestro di persona commessi per agevolare la mafia”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati