Politica

Giustizia: Conte, difficile per noi fiducia senza modifiche

ROMA, 27 LUG – “In pochi giorni capiremo se le nostre richieste hanno trovato accoglimento o meno. È chiaro che una prospettiva di fiducia alla riforma senza alcune modifiche sarebbe per noi difficile”. Lo ha detto, a quanto si apprende, il leader in pectore del M5s Giuseppe Conte parlando della riforma della giustizia ai parlamentari pentastellati alla Camera e spiegando che “ci sono margini di manovra ristrettissi”. “Ma io li sto sfruttando tutti e ce la sto mettendo tutta”, ha aggiunto Conte, parlando di un “colloquio costruttivo con Draghi dove ho chiarito che la proposta come originariamente formulata pone problemi serissimi al Movimento”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati