Politica

Energia: Bernini (Fi),aiutare imprese e famiglie è debito buono

ROMA, 07 FEB – “L’allarme del ministro Cingolani, secondo cui l’aumento del costo dell’energia rischia di superare l’importo del Pnrr è una doccia gelata sulle prospettive di ripresa e sulle stesse riforme di sistema. Dopo questa valutazione, cresceranno le resistenze contro il necessario scostamento di bilancio per arginare il caro-bollette, che però ha già pesantemente penalizzato la produzione industriale. Se è giusto scongiurare un cortocircuito tra deficit e mutata situazione internazionale, il governo ha però il dovere di ponderare bene se l’aiuto a imprese e famiglie per la crisi energetica sia debito buono o cattivo. Per noi è assolutamente debito buono, molto più buono del rifinanziamento del reddito di cittadinanza”. Lo dichiara in una nota la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati