Politica

Elezioni Europee, sondaggi danno Lega in calo. M5s recupera. I dati

A poche settimane dalle Elezioni Europee del 26 maggio, la Lega di Salvini è in calo nei consensi mentre migliorano Pd e M5s

Elezioni Europee 2019, i sondaggi danno la Lega di Matteo Salvini in calo e un lieve miglioramento del Movimento 5 Stelle. Nel sondaggio dell’Atlante Politico, condotto tra il 6 e l’8 maggio da Demos per “La Repubblica”, attesta che la Lega rimane ben salda al 32% del consenso popolare ma in calo di due punti rispetto all’indagine condotta a marzo. Il Movimento 5 Stelle si attesta al 22,6%, in calo rispetto al mese di marzo che ha fatto registrare un 23,2% che però si riferiva alle elezioni politiche. Dunque, il partito di Di Maio segna un miglioramento rispetto ai mesi precedenti. Il Pd si ferma al 20,4%, non realizzando dunque il sorpasso sui pentastellati. Il Partito Democratico è comunque in crescita rispetto alle indagini precedenti, che lo davano al 19%. A distanza seguono Forza Italia con appena il 9,5% e Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni al 4,7%.

Nel sondaggio realizzato da Nando Pagnoncelli per il “Corriere della Sera”, la Lega viene data in forte calo rispetto a un mese fa, quando si attestava al 37%. Oggi invece si ferma al 31%. Il Movimento 5 Stelle conferma invece la crescita del consenso già rilevata nello scorso mese, quando ai attestava intorno al 22,3%, con un 24,9%. Anche il Pd segna un lieve miglioramento rispetto al mese precedente, superando il 20%.

Tags

Articoli correlati