Politica

Draghi, protezionismo-isolazionismo non in interessi Italia

ROMA, 24 AGO – “La credibilità interna deve andare di pari passo con quella internazionale. L’Italia è paese fondatore di Ue, protagonista del G7 e della Nato”. “Protezionismo e isolazionismo non coincidono con il nostro interesse nazionale”. Lo dice il premier Mario Draghi al Meeting Cl. Draghi ha ricordato le “illusioni autarchiche del secolo scorso”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati