Politica

Draghi, governo non turba la ripresa con attacchi fiscali

BRDO, 06 OTT – Il governo non aumenta le tasse “e il motivo è semplice, l’ho detto tante volte: l’economia italiana prima del Covid era molto fiacca e quando è entrata nella pandemia ha avuto un trauma, un tracollo tra i più alti tra i paesi Ue. Ora è il momento in cui le attività economiche sono ripartite, quindi lasciamo che ripresa si consolidi, non turbiamola con attacchi fiscali: questo il motivo dietro a questa decisione”. Lo dice il premier Mario Draghi in conferenza stampa al termine del vertice Ue in Slovenia. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati