Politica

D’Incà, se necessario pronti a nuovo scostamento bilancio

ROMA, 09 NOV – “Per quanto riguarda possibili scostamenti di bilancio, nel caso ce ne fosse bisogno, saremo pronti a intervenire ancora”. Così a Start, su Sky TG24 il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà. “Se il Paese – ha aggiunto – avrà bisogno di nuovi scostamenti, dovremo fare dei passaggi ulteriori in Parlamento e secondo me lì, sugli scostamenti di bilancio, dovrebbe esserci un voto unanime, che non sempre si è avuto. Questo potrebbe essere un passaggio importante per dimostrare al Paese che c’è sintonia”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati