PoliticaPrimo Piano

Crisi governo, Di Maio: “Escludo possa esserci crisi, con Salvini meglio vedersi”

Il vicepremier grillino getta acqua sul fuoco anche sul caso dei presunti finanziamenti russi alla Lega

Luigi Di Maio, ospite negli studi di “Agorà Estate”, prova a far rientrate il rischio crisi di governo con dichiarazioni dal tono totalmente differente rispetto a quelle di ieri. Il leader del M5s afferma: “Escludo che possa esserci una crisi. Mi hanno sempre insegnato ‘male non fare, paura non avere’: abbiamo da realizzare riforme importanti“.

Il vicepremier e ministro del Lavoro specifica inoltre: “L’unica cosa che dico è che è meglio vedersi anziché parlarsi a mezzo stampa, è giusto che ci incontriamo, che chiariamo e andiamo avanti”. E sul presunto caso dei finanziamenti russi alla Lega, Di Maio afferma: “Se avessi sospetti su Salvini non sarei al governo“.

Tags

Articoli correlati