Politica

Covid:a Montecitorio riaprono Transatlantico e buvette

ROMA, 08 NOV – Dopo oltre un anno e mezzo, hanno riaperto stamattina il Transatlantico di Montecitorio e la buvette. Il salone antistante l’emiciclo dell’Aula, luogo di incontro dei parlamentari e di confronto tra deputati e giornalisti, era stato chiuso nel marzo 2020 per disporre le postazioni di voto e garantire così il distanziamento per tutti gli eletti in rispetto delle normative anti-Covid. Smantellate le postazioni e tirato a lucido, da stamattina il Transatlantico è tornato accessibile anche se deserto visto che l’Aula è convocata alle 14 per la discussione generale sul decreto giustizia. Pochi finora anche gli avventori della buvette, lo storico bar di Montecitorio che è stato “messo in sicurezza”: separè in plexiglass dividono il bancone e creano delle postazioni anche perchè l’ingresso sarà consentito ad un massimo di 21 persone. Al centro della sala sono stati disposti 3 tavolini rotondi per la consumazione. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati