Politica

Covid: Ronzulli, Italia gialla dai primi di maggio

ROMA, 16 APR – “Dove si può si deve aprire, va ascoltato il grido di dolore dei titolari delle tante attività come bar, ristoranti, palestre, piscine, imprese del settore turistico che sono disperati. Forza Italia chiede che il governo proceda a una verifica dei dati relativi ai contagi già dal 20 aprile per programmare le riaperture. L’Italia deve tornare in zona gialla dai primi di maggio. Ovviamente non parliamo di un liberi tutti dove ognuno fa quello che vuole come accaduto questa estate, dovranno comunque esserci dei protocolli che garantiscano la sicurezza sanitaria. L’importante però è programmare subito la ripartenza perché ci sono delle attività come gli alberghi o anche i ristoranti che per riaprire hanno bisogno di tempo per organizzarsi”. Lo ha detto Licia Ronzulli, vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato e responsabile del movimento azzurro per i rapporti con gli alleati, ad Agorà su Rai 3. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati