Politica

Conte, delega a Camere su priorità reati? E’ norma critica

ROMA, 28 LUG – La delega al Parlamento dell’individuazione dei reati da perseguire nell’attività dell’azione penale? “Ritengo anche quella una norma critica. Per carità in altri ordinamenti indirizzi del genere sono anche previsti ma quando parliamo del nostro conosciamo i rapporti difficili tra politica e magistratura. E’ bene lasciare e realizzare appieno il principio costituzionale dell’azione penale, gli interventi del Parlamento possono essere critici”. Lo dice Giuseppe Conte uscendo da Montecitorio dove ha visto i deputati M5S di alcune commissioni. Conte si è recato al Senato per un nuovo ciclo di incontri. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati