PoliticaPrimo Piano

Conflitto di interessi, Di Maio spinge. Testo “quanto prima” in Parlamento

Il leader del Movimento 5 Stelle accelera i tempi per un tema a lui caro, ma che ancora non è stato mai discusso

Luigi Di Maio, ministro del Lavoro e leader del Movimento 5 Stelle, ha intenzione di accelerare sulla proposta di legge sul conflitto di interessi. Lo spiegano fonti pentastellate qualificate, come riportato dall’ANSA. Il vicepremier, spiegano, vuole presentare “quanto prima” la proposta di legge in Parlamento.

La vicenda che coinvolge Armando Siri avrebbe reso ancora più urgente la necessità di una legge sul conflitto di interessi. “Vediamo se il Pd e la Lega lo votano”, sottolineano le stesse fonti. Il testo della proposta di legge sarebbe al momento “allo studio”.

Tags

Articoli correlati