Politica

Cittadinanza a Ramy, il padre: ha una faccia felice ed è contentissimo

La grande gioia del ragazzino eroe e della sua famiglia

“Salvini ha appena detto sì alla cittadinanza per mio figlio Ramy? Io non ne so ancora niente, se fosse così sarei contentissimo, e sarà contento anche mio figlio Ramy, che è qui con me, ha una faccia felice ed è contentissimo“. Il padre del giovanissimo eroe, Kaled Shehata, ha appreso la notizia della cittadinanza concessa dal vicepremier Matteo Salvini al figlio. L’uomo ha detto di voler incontrare Salvini: “andrò a Roma con Rami per incontrarlo”.

Cittadinanza a Rami, colpo di scena: Salvini si dice favorevole

Tags

Articoli correlati