Politica

Castrazione chimica, Salvini annuncia una raccolta firme

Per Salvini "il carcere non basta"

Il segretario della Lega ha annunciato in una nota che nel weekend la Lega raccoglierà le firme per introdurre la castrazione chimica. “Ancora uno stupro, il carcere non basta – ha scritto il vicepremier in riferimento ai raccapriccianti fatti di Viterbo – Sabato e domenica in tutte le piazze d’Italia la Lega raccoglierà firme a sostegno della sua Proposta di Legge per introdurre la castrazione chimica (oltre al carcere) per curare pedofili e stupratori.”

Tags

Articoli correlati