Politica

Cannabis: fonti,Lega in Cdm non vota su proroga referendum

ROMA, 29 SET – La Lega in Consiglio dei ministri non ha partecipato al voto per la proroga di un mese dei termini per il referendum sulla cannabis. Lo si apprende da fonti governative a Cdm in corso. La proroga si applicherebbe anche al referendum contro il Green pass. I ministri leghisti avrebbero espresso perplessità sulla decisione di prorogare il termine per la presentazione delle firme. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati