Politica

Autonomia: M5s, è micidiale attacco al Sud

ROMA, 18 NOV – Su “autonomia e riutilizzo dei Fondi strutturali, dal Governo rischia di arrivare un micidiale attacco al Sud”. Così il senatore Mario Turco, vicepresidente del M5S, e il deputato Leonardo Donno. “Siamo allarmati dalla pericolosità del progetto elaborato. Sono anni che ripetiamo che i servizi essenziali devono essere garantiti in modo omogeneo su tutto il territorio nazionale e che per farlo occorre definire i Lep, i livelli essenziali delle prestazioni. Riteniamo come minimo furbesco citare i Lep, ma subito dopo dire che, se entro un anno non vengono definiti, materie delicate potranno essere decentrate sulla base del criterio della spesa storica” affermano i due parlamentari che ritengono inoltre “pericoloso limitare il ruolo del Parlamento a una mera funzione consultiva nella valutazione delle intese tra Stato e Regioni che chiedono autonomia”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati