CronacaItalia

Omicidio Sacchi: la famiglia della vittima contro la fidanzata

Ancora troppe incongruenze nel racconto della ragazza

I genitori di Luca Sacchi, il giovane ucciso con un colpo di pistola a Roma la sera del 23 ottobre, hanno preso le distanze dalla fidanzata Anastasia Kylemnyk che verrà a breve ascoltata dal Pm che ha in carico l’indagine. Il racconto della ragazza pare non regga sotto più punti di vista ed è smentito da testimoni e telecamere di sicurezza. Secondo i legali della famiglia di Sacchi ore è “impossibile a livello morale difenderla”.

Tags

Articoli correlati