CronacaItalia

Omicidio Como, giovane accoltellato a festa di paese. Un 47enne ha confessato l’omicidio

I Carabinieri lo hanno arrestato, trovando anche il coltello ancora sporco di sangue

Omicidio Como, è arrivata la confessione. A uccidere Hans Junior Krupe, 25enne accoltellato a una festa di paese in provincia di Como, è stato il 47enne Gabriele Luraschi. L’uomo è stato arrestato. I Carabinieri hanno trovato un coltello a serramanico ancora sporco di sangue, utilizzato più e più volte contro la vittima. Secondo le ricostruzioni, la lite sarebbe avvenuta per futili motivo. Il 25enne avrebbe punzecchiato Luraschi, bagnandolo con l’acqua di una fontanella. La lite è poi degenerata, fino ad arrivare all’accoltellamento.

Tags

Articoli correlati