Altri SportItalia

Olimpiadi 2026, Milano-Cortina ospiterà i giochi invernali

È arrivato l'attesissimo annuncio: Milano-Cortina ce l'ha fatta. Battuta Stoccolma

Olimpiadi 2026: oggi il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) si è riunito allo Swiss Tech Convention Centre di Losanna, in Svizzera, per decidere se i Giochi Olimpici invernali del 2026 saranno organizzati a Milano-Cortina d’Ampezzo o nelle sedi svedesi di Stoccolma-Are.
Per scegliere tra i due paesi candidati per ospitare le Olimpiadi 2026 i membri del CIO si sono riuniti oggi pomeriggio: si tratta di 95 membri con diritto di voto provenienti da 68 paesi diversi: per vincere era necessario ottenere il 50 per cento più uno dei voti. Dai 95 membri con diritto di voto sono stati esclusi quelli italiani (Giovanni Malagò, Ivo Ferriani e Franco Carraro) e quelli svedesi, il presidente Thomas Bach e tre membri sospesi.

Pochi minuti dopo le 18 è arrivato l’attesissimo annuncio: il presidente del CIO Thomas Bach ha infatti comunicato ufficialmente che Milano-Cortina ce l’ha fatta: l’Italia ospiterà i giochi invernali delle Olimpiadi 2026.

Milano-Cortina si è aggiudicata i Giochi con 47 voti contro 34, con un solo astenuto. Il quorum necessario era di 42 voti.

Olimpiadi 2026 Milano Cortina
L’entusiasmo della folla che ha seguito il voto a Milano, in piazza Gae Aulenti, dove è stato allestito un maxi schermo. Foto ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

La delegazione italiana a Losanna ha festeggiato la vittoria con il coro «Italia, Italia».
«Sono molto emozionato, è un risultato molto, molto importante non solo per me ma per l’intera nazione. Sono davvero orgoglioso di questa squadra che abbiamo creato tutti insieme senza differenze di colore politico». Sono le prime parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, dopo la vittoria di Milano-Cortina 2026.

Redatto da Valeria Capettini

Tags

Articoli correlati