CronacaItalia

Napoli, Polizia esegue ordine di custodia cautelare per 11 persone

I soggetti coinvolti erano legati al clan della camorra Sibillo

Napoli – La Polizia di Napoli ha eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere nei confronti di 11 soggetti, accusati di associazione mafiosa, omicidio, detenzione e porto illegale di armi e ricettazione. Le persone indagate, già operative all’interno del clan Sibillo all’epoca della latitanza dei fratelli Sibillo Emanuele e Pasquale, hanno poi ricoperto un ruolo apicale, quali referenti del clan, in seguito all’assassinio di Emanuele e all’arresto di Pasquale.

Tags

Articoli correlati