CronacaItalia

Napoli, la piccola Noemi rimane grave

Diramato un nuovo bollettino medico sulle condizioni della piccola colpita da un proiettile esploso durante un agguato a Napoli

Un nuovo bollettino medico sulle condizioni della piccola Noemi è stato diramato dai medici dell’ospedale Santobono. La bambina “è stabile, ma persistono le condizioni di criticità. Si sta prestando la massima attenzione alle condizioni del polmone sinistro – quello più compromesso dal proiettile – per verificarne la vascolarizzazione. Le sue condizioni cliniche continuano ad essere gravi e la prognosi rimane riservata”. Noemi, 4 anni, è stata raggiunta da un proiettile lo scorso venerdì durante un agguato a Napoli.

Tags

Articoli correlati