CronacaItalia

Molise, rientrata la protesta nel carcere di Campobasso

Una trentina di detenuti avevano bruciato materassi per protesta

La protesta dei detenuti di Campobasso è rientrata dopo il colloquio avuto con la direttrice del carcere. Non si conoscono ancora i contenuti di questo confronto. Almeno 28 detenuti si sono rinchiusi nel II settore, avrebbero bruciato alcuni materassi, non ci sarebbero stati agenti sequestrati o ostaggi. Secondo Aldo Di Giacomo, segretario del Spp, sindacato degli agenti penitenziari, alla radice della protesta ‘potrebbero esserci problemi con la diminuzione di alcuni benefici quali telefonate ed altro’. Nella protesta non ci sono stati feriti né atti di violenza.

Tags

Articoli correlati