CronacaItalia

Milano, folle punizione: ustiona il figlio con il ferro da stiro

La madre ha patteggiato una condanna a 3 anni.

Una punizione folle: a Milano una donna ha disteso con la forza il proprio figlio di 5 anni su un tavolo e lo ha ustionato volontariamente con un ferro da stiro. La donna, una 27enne marocchina, è stata condannata e ora si valuta l’adottabilità della piccola vittima. La folle punizione è stata reiterata per ben undici volte e solo perché il bambino era tornato a casa con uno strappo nei pantaloni. La donna ha patteggiato tre anni e si è giustificata affermando che stava vivendo un periodo di stress.

Tags

Articoli correlati