CronacaItalia

Milano, bambino di 18 mesi positivo alla cannabis: i dettagli

Il piccolo faticava a svegliarsi. Dalle analisi è emersa la sconcertante verità

A Milano un bambino di soli 18 mesi è risultato positivo alla cannabis. I genitori hanno portato il figlio all’ospedale pediatrico Buzzi perché faticava a svegliarsi. Dalle analisi è emersa la sconcertante verità: il piccolo è risultato positivo alla cannabis. I due hanno negato di fare uso di droghe, ma secondo una prima ricostruzione il bambino potrebbe comunque avere ingerito la cannabis in casa. Il responsabile potrebbe essere il fratello della madre che era stato loro ospite nei giorni scorsi e che farebbe uso di droghe. Il piccolo fortunatamente non si trova in pericolo di vita.

Tags

Articoli correlati