CronacaItalia

Milano, bambina travolta da uno scooter. E’ caccia al pirata della strada

La piccola di 8 anni ha fatto un volo di dieci metri ed è ora in prognosi riservata

Milano – È caccia al pirata della strada che nella serata di venerdì 9 agosto ha travolto una bambina di otto anni a bordo di uno scooter. Le condizioni della piccola sono apparse subito gravi e infatti è stata trasferita in elicottero al San Raffaele dopo essere passata dal San Carlo. La bambina, investita a Corsico, in provincia di Milano, ha riportato fratture a una gamba, un braccio, al bacino e alla testa. E’ stata operata nella notte ed è ora in prognosi riservata.

Il motociclista che l’ha investita è scappato facendo perdere le sue tracce, ma i carabinieri e la polizia locale hanno subito avviato le indagini per risalire alla sua identità grazie anche ad alcuni pezzi di carrozzeria persi nell’impatto. Indagini in corso anche per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente, sembra che lo scooter non si sia fermato al semaforo rosso accelerando la sua corsa e finendo per travolgere la piccola, che ha fatto un volo di 10 metri.

Tags

Articoli correlati