Italia

Manuel Bortuzzo sorride insieme a Lele Spedicato: “I leoni si associano!”

Il giovane nuotatore rimasto paralizzato ha ricevuto la visita a sorpresa del chitarrista dei Negramaro, colpito a settembre da emorragia cerebrale

Manuel Bortuzzo, dopo essere tornato subito in vasca, riceve una visita a sorpresa: il giovane nuotatore trevigiano, rimasto paralizzato dopo essere stato colpito da una pallottola all’esterno di un pub a Roma, sorride insieme a Lele Spedicato, chitarrista dei Negramaro colpito a settembre da un’emorragia cerebrale. Il padre di Manuel Bortuzzo condivide la foto sul proprio profilo Facebook e scrive: “I leoni si associano“.

Visita top 👍👍👍Lele il chitarrista di Negramaro 👍👍musicista con alto profilo umanitario e combattente ❤️❤️i leoni si associano 👍👍👍grazie Emanuele Spedicato in arte “Lele”#tutticonmanuel❤️

Pubblicato da Franco Bortuzzo Fkb su Venerdì 8 marzo 2019

Tags

Articoli correlati