CronacaItalia

Indagato per apologia di fascismo l’editore di Altaforte

Francesco Polacchi di Casapound è responsabile della casa editrice che ha pubblicato anche l'intervista-biografia con Matteo Salvini

Francesco Polacchi, di Altaforte, casa editrice vicina a CasaPound, è stato indagato per apologia di fascismo. La Procura di Torino ha aperto un fascicolo nei confronti del 33enne, coordinatore regionale del partito di estrema destra in Lombardia. “Io sono fascista”, “l’antifascismo è il vero male di questo Paese”, “Mussolini è il miglior statista italiano” sono alcune delle sue frasi- pronunciate nei giorni scorsi all’interno del programma di Radio24 La zanzara- finite nel mirino dei magistrati.

Tags

Articoli correlati