ItaliaPolitica

Governo, Di Maio avverte il Pd: “la fiducia si dimostra con i voti”

Il primo test sarà il voto sul taglio dei parlamentari e poi la legge di bilancio

Luigi Di Maio avverte il Pd. Qualcuno dice “non vi fidate del Pd”, “attenti”. Io dico a tutti: la fiducia si dimostra! E in questo caso alla prova dei voti in Parlamento. E la prima prova di questo Governo è il taglio dei parlamentari. Va fatto nelle prime due settimane di ottobre. E poi la vera prova del nove per noi e per questo Governo sarà la legge di bilancio di dicembre. Il minimo sindacale è evitare l’aumento dell’Iva.” Oggi inoltre gli iscritti al Movimento Cinque Stelle saranno interpellati per dare il loro consenso su Rousseau fino alle 19 al “patto civico” per l’Umbria con il sostengo di altre forze politiche, tra cui il Pd. L’esito della votazione dovrebbe arrivare entro la serata.

Tags

Articoli correlati