ItaliaPrimo Piano

Genova, in corso la demolizione della pila 5 del Ponte Morandi

Nel frattempo è iniziata la costruzione del nuovo Ponte sul Polcevera

E’ iniziato il primo dei tre tagli della porzione di impalcato sulla pila cinque sul lato ovest dell’ex Ponte Morandi.
Il taglio era iniziato domenica sera ma sono stati costretti a rinviare a causa del forte vento. Complessivamente le operazioni di taglio dureranno circa 6 ore poi inizierà il calo del pezzo che toccherà terra in pochi minuti. Una volta liberata completamente la pila, i tecnici dell’Ati di demolitori cominceranno a ‘affettare’ la pila 5 grazie alle maxigru che sono già state posizionate. Smantellata la pila, potranno cominciare le operazioni di fondazione da parte dell’Ati dei costruttori.

Nel frattempo è partita dalla pila 6 la costruzione del nuovo viadotto sul Polcevera, quello che nelle speranze del sindaco-commissario Marco Bucci dovrebbe prendere il posto del Ponte Morandi ad aprile 2020. I lavori sono ufficialmente iniziati lunedì e le prime operazioni riguardando la posa del palo per la pila 6, palo che viene trivellato fino a una profondità di 46 metri ed è il primo degli 11 che sosterranno il basamento del pilone.

Tags

Articoli correlati