CronacaItaliaPrimo Piano

Folla e commozione ai funerali di Stefania Crotti

Chiara Alessandri, rea confessa, avrebbe premeditato l'omicidio da settimane.

Si sono svolti oggi pomeriggio nella chiesa parrocchiale di Gorlago (Bergamo) i funerali di Stefania Crotti, la donna 42 anni uccisa brutalmente il 17 gennaio da Chiara Alessandri. La vittima è stata ritrovata morta carbonizzata in un campo a Erbusco, nel bresciano. La chiesa della cittadina era gremita di persone, strette attorno al marito Stefano Del Bello, e alla loro bimba di 7 anni. Il Comune ha proclamato per oggi il lutto cittadino, con un minuto di silenzio negli uffici pubblici nel momento in cui è iniziata la cerimonia funebre. Chiara Alessandri, rea confessa, avrebbe programmato l’omicidio almeno due settimane prima. Secondo i magistrati Chiara Alessandri è persona “violenta e pericolosa e sussiste il grave rischio che, se rimessa in libertà, perseveri nei tentativi di occultare le prove e sviare le indagini. Oltre al pericolo di fuga, sussiste il concreto rischio che l’indagata commetta nuovi reati con l’uso della violenza.”

Tags

Articoli correlati