CronacaItaliaPrimo Piano

Due anni fa la tragedia di Rigopiano

Oggi la giornata del ricordo per le 29 vittime della valanga che piombò sull'hotel. Salvini e Di Maio presenti alla messa

Sono trascorsi due anni dal 18 gennaio 2017, quando una enorme valanga travolse l’hotel Rigopiano a Farindola. Oggi la cerimonia di commemorazione, alla presenza dei due vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Le vittime furono 29, 11 persone riuscirono a sopravvivere miracolosamente dopo essere rimasti per ore tra le rovine dell’albergo sommerso da una enorme quantità di neve e detriti.
Dopo nevicate eccezionali e una forte scossa di terremoto, alle 17 di quel 18 gennaio una valanga si staccò dalla montagna e piombò sul resort, realizzato in modo abusivo a 1200 metri di altezza.
All’interno dell’hotel in quel momento c’erano quaranta persone (28 ospiti, di cui quattro bambini e 12 dipendenti), rimaste intrappolate, dopo che le nevicate eccezionali degli ultimi giorni avevano completamente bloccato la strada che collegava l’hotel con il fondovalle. Nonostante gli appelli non fu possibile trovare una turbina spazzaneve per liberare la strada.

Tags

Articoli correlati