ItaliaPoliticaPrimo Piano

Decretone, fiducia alla Camera su quota 100 e reddito di cittadinanza

L'Aula della Camera approva la fiducia al Decretone con 323 sì

Ultim’ora – L’Aula della Camera ha approvato la fiducia al Decretone che introduce reddito di cittadinanza e quota 100 per la pensione.

I sì sono stati 323, i no 247 e 4 astenuti. Ora si passa agli ordini del giorno, domattina ci sarà il voto finale sul provvedimento che poi dovrà tornare al Senato per la terza lettura.

Il gruppo del Partito democratico ha abbandonato i lavori delle commissioni parlamentari riunite per discutere le nuove modifiche al decreto sul reddito di cittadinanza a seguito della richiesta di chiarimenti su alcuni passaggi inseriti e la mancata risposta.

Anche i deputati di Forza Italia nelle commissioni Lavoro e Affari sociali della Camera hanno abbandonato i lavori in segno di protesta perché riscontrano molteplici criticità riguardo alle coperture finanziarie necessarie all’attuazione dei provvedimenti.

Espresso un parere positivo dalla commissione di Bilancio che chiede però un tempestivo intervento riguardo ai riferimenti normativi delle coperture finanziarie.

Tags

Articoli correlati