ItaliaPoliticaPrimo Piano

Decreto sicurezza bis, giornata cruciale: posta questione fiducia in Senato

Senza la maggioranza il decreto legge fortemente voluto dalla Lega rischia di decadere

Decreto Sicurezza bis, oggi giornata cruciale. Il governo ha infatti posto la questione di fiducia in Senato sul decreto sicurezza fortemente voluto dalla Lega di Matteo Salvini ma che non trova il gradimento degli alleati del Movimento 5 Stelle. Si fa dunque la conta dei voti, con Fratelli d’Italia e Forza d’Italia che non prendono parte al voto ma rimangono in Aula per fare in modo che il quorum non si abbassi. Il voto di oggi è fondamentale per il decreto legge, che rischia di decadere senza la maggioranza.

Tags

Articoli correlati