Cronaca

Zingaretti, sì a primarie no ai conciliaboli a porte chiuse

ROMA, 13 APR – “Io sono contento della scelta delle primarie: su scelte così importanti, come quella per il futuro delle città, coinvolgere i cittadini è sempre una cosa positiva anche perché quando si aprono i gazebo del centrosinistra arrivano milioni di elettori che vogliono partecipare e questo renderà la candidatura del centrosinistra fortissima, perché è scelta dalle persone e non nei conciliaboli a tavolino a porte chiuse”. Lo ha detto il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti a margine del sopralluogo al nuovo punto vaccinale ‘drive in’ all’outlet di Valmontone. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati