Cronaca

++ Voleva uccidere infermiere ma ferisce per errore un altro ++

BARI, 16 GEN – Avrebbe voluto uccidere un infermiere che riteneva responsabile di un errore sanitario che anni fa aveva causato una grave malattia ad un suo famigliare. Per uno scambio di persona, però, avrebbe accoltellato la persona sbagliata, ferendo un agricoltore 54enne di Canosa di Puglia (BAT). Il presunto aggressore, un 50enne di Canosa, è ora in carcere a Trani in stato di fermo con l’accusa di tentato omicidio. L’aggressione è avvenuta ieri mattina. Le indagini della Polizia, coordinate dalla Procura di Trani, hanno accertato che il 54enne, incensurato, mentre era vicino al proprio garage, è stato avvicinato dall’aggressore. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati