Cronaca

Violenza sulle donne, fa esplodere una bomba dopo che la ex rifiuta un regalo

Un giovane di 28 anni ha fatto esplodere una bomba carta nella casa della ex proprio nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne. È successo a Cameri, Novara, dopo che l’uomo si era presentato a casa della ex con un regalo, un orso di peluche altezza uomo, che è stato rifiutato dalla donna. Dopo il rifiuto l’uomo è andato nell’androne dell’edificio e ha fatto esplodere la bomba carta, danneggiando il pavimento, alcuni vetri e l’auto della vittima parcheggiata di fronte a casa. È stato bloccato da una pattuglia dei carabinieri che si trovava in zona ed è stata richiamata dal forte boato. Nell’esplosione ha riportato ustioni ad una mano. I resti della bomba sono stati recuperati su un’area di 60 metri quadrati.

 Violenza sulle donne, cosa ne pensano gli italiani? Le risposte sono sconcertanti

Tags

Articoli correlati