Cronaca

Vienna chiude scuole in alcune zone Alta Austria

BOLZANO, 02 LUG – In Austria i contagi tornano a salire (677 casi attivi) e in alcune zone dell’Alta Austria è stata disposta la chiusura delle scuole. Il focolaio sarebbe una chiesa libera a Linz, frequentata da migranti. In Alta Austria ieri i contagi sono saliti di 129 casi, mentre oggi – ha informato il ministro alla Salute Rudolf Anschober – la crescita è nuovamente rallentata (+42 casi). Il ministro si è detto preoccupato “soprattutto in vista dell’autunno”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati