Cronaca

Verona, selfie e foto ricordo mentre uomo muore d’infarto per strada

L'accaduto nei pressi di Riva San Lorenzo. L'ambulanza ha scansato i curiosi

Verona – Selfie mentre un uomo di 55 anni muore d’infarto per strada. È quanto successo a Verona, nei pressi di Riva San Lorenzo. Quando il 118 è arrivato sul luogo, un folto gruppo di curiosi è stato scansato per permettere all’ambulanza di soccorrere l’uomo. Purtroppo, dopo un’ora di tentativi di rianimazione, non c’è stato nulla da fare.

Secondo la ricostruzione del “Corriere del Veneto”, l’uomo ha scavalcato un cancello per andare sulle scale che portano dai muraglioni del ponte fino al livello del fiume. Colto dal malore, è caduto a terra per il dolore. Alcuni passanti hanno subito chiamato il 118, altri invece sono rimasti lì a scattare foto ricordo e selfie. In seguito l’uomo è stato identificato grazie ai documenti presenti all’interno del suo scouter.

Tags

Articoli correlati