Cronaca

Verona, bimba in rianimazione per il tetano: non era vaccinata

Alla base del contagio, una banale ferita al ginocchio

In provincia di Verona una bambina di dieci anni è stata ricoverata nella rianimazione pediatrica dell’ospedale di Borgo Trento, dopo essere stata colpita da infezione da tetano.
Secondo quanto si è appreso la bambina non risulterebbe vaccinata e quindi non era stata sottoposta alla profilassi antitetanica. L’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, interpellata dall’ANSA, si è limitata a confermare solo il ricovero della bambina, precisando che la prognosi è riservata.

Tags

Articoli correlati