Cronaca

Ventimiglia, arrestato un uomo ricercato da anni dall’Interpol: ecco cosa aveva fatto

Si tratta di un belga di 48 anni: sarà estradato negli Stati Uniti

A Ventimiglia la polizia ha arrestato un uomo 48enne di nazionalità belga, che da anni era ricercato a livello internazionale per essere estradato negli Stati uniti. Nel 2011 il Tribunale Distrettuale di New york aveva emesso un mandato di cattura per riciclaggio, frode, reati finanziari e furto.

Sembra che il belga, intercettato in una struttura alberghiera nella periferia di Ventimiglia, sia stato tradito dalla sua passione per i motori: secondo quanto trapelato sarebbe infatti passato da Ventimiglia con l’intenzione di assistere al Gran Premio di Monaco.
Negli Stati Uniti l’uomo avrebbe sviluppato un ingegnoso sistema per truffare importanti aziende che si occupavano della produzione di componenti per velivoli. In attesa dell’estradizione negli Stati Uniti, il belga resterà nella Casa Circondariale di Imperia a disposizione dei magistrati.

Tags

Articoli correlati