CronacaItalia

Venezia, delimitate le zone in cui si può giocare a palla

Per tutelare una città molto delicata, sono state introdotte particolari disposizioni riguardo alle zone in cui si può giocare a palla. Venezia infatti, tramite la Polizia Municipale, ha autorizzato una cinquantina di aree in cui è possibile per bambini e turisti giocare anche a palle. Restano fuori discussione le zone di particolare pregio monumentale, come Piazza San Marco, Rialto, le Mercerie, e campi particolarmente frequentati come San Bartolomio, San Luca, San Salvador, San Moisè, calle larga XXII Marzo.

Tags

Articoli correlati