Cronaca

Valle d’Aosta, incendio in mansarda: morta una giovane

La ragazza si era lanciata dal palazzo per sfuggire alle fiamme

E’ morta all’ospedale di Aosta Mihaela Cheli, la 21 enne, residente a Chiavari, che nella notte tra venerdì e sabato si è lanciata dal terzo piano di una palazzina in Valle d’Aosta per sfuggire ad un incendio. Nella caduta aveva riportato un grave politrauma. I medici, dopo l’autorizzazione dei genitori, hanno effettuato l’espianto degli organi. Non sono gravi, invece, i due ragazzi che erano con lei.

L’incendio si è verificato ad Antey Saint Andrè verso le 5:15. I tre ragazzi si trovavano in camera da letto. La vittima e il fidanzato, il 24 enne Matteo Tunioli di Chiavari, si sono calati dalla finestra precipitando per una decina di metri. Il ragazzo ha riportato un politrauma ed è ricoverato all’ospedale di Aosta. Il terzo ragazzo, Leonardo Bertucco, 22 anni di Lavagna, ha invece attraversato le fiamme riportando un’intossicazione da fumo ed è ricoverato in un centro specializzato a Fara Novarese. Ancora da chiarire le cause del rogo. Sull’accaduto indagano i carabinieri. (ANSA)

Tags

Articoli correlati